TI VUOI METTERE CON ME?

decorazioni-murali-ti-vuoi-mettere-con-me-quadretto-r-3050639-ti-vuoi-8bd4c-2“TI VUOI METTERE CON ME”
SI NO FORSE

Hai ricevuto anche tu, da bambino, un foglietto con questa scritta? Io si, ed è uno dei ricordi più belli che ho della scuola media…

Ieri pomeriggio stavo parlando , al Comunale, con uno dei nostri prossimi sponsor e mi dava qualche consiglio su come “sistemare il palco”.

Lo sponsor in questione ha una grande esperienza in fatto di location e di ristrutturazioni perciò per me è stato un grande onore e un immenso piacere raccogliere il suo consiglio.

No, non ascolto tutti: se dovessi ascoltare tutte le persone che vengono a darmi consigli, probabilmente sarei ancora a Parco dei Principi o a provare nelle chiese “sai, almeno quelle non hanno costi…”

Però gli sponsor, quelli che credono in noi, che ci seguono da anni e che da anni costruiscono insieme a noi il Teatro Incanto, non sono solo dei loghi da mettere sulla locandina, ma sono i pilastri portanti su cui si regge tutta la nostra struttura.

Penso al nostro impiantista, Giorgio Rosi, che da quando eravamo al Parco dei Principi, ci segue seduto in prima fila: ha visto e rivisto tutte le nostre commedie, e si è seduto al nostro stesso tavolo quando abbiamo deciso di riaprire il Comunale, aiutandoci concretamente.

Penso al nostro sistema d’allarme, quella SDT che è gestita da veri amici e che ha curato la nostra sicurezza in 3 sedi diverse.

Penso ai nostri sponsor, Quelli che ci sono stati e quelli che ci saranno.

Penso al fatto che sarebbe bello se nuovi sponsor arrivassero proprio dal Centro storico, quel centro storico che tutti vorrebbero salvare e risanare ma per il quale poi nessuno fa niente.

Mettiamoci insieme, collaboriamo, creiamo delle offerte uniche che possano dare qualcosa in più al nostro pubblico e ai vostri clienti, che sono esattamente le stesse PERSONE.

Io sono qui. Tu ti vuoi mettere con me?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *