Susanna Soluri

Il TeatroLab del Teatro Incanto, al Comunale, il centro del centro storico, perché iniziare un
percorso proprio qui? Perché dopo aver visto vari vostri spettacoli, ho pensato che sarebbe stato
bello esaudire finalmente il mio desiderio di salire su un palcoscenico, interpretare un
personaggio, sentirne le emozioni e trasmetterle, come quelle che mi avete trasmesso voi nei
vostri spettacoli. In voi ho trovato una grande famiglia, nella quale ci si esprime senza timore di
essere giudicati. E poi le lezioni: corpo-voce- mimo-dizione, impegnative senz’altro tutte, ma che ti
fanno capire le potenzialità che si hanno dentro e, che basta concentrarsi su di esse per esprimerle
al meglio. Interessanti le lezioni di dizione che aiutano ad esprimersi meglio, non solo per quanto
riguarda la corretta pronuncia, ma soprattutto per migliorare la comunicazione tra persone. Dietro
una rappresentazione teatrale c’è un lavoro non facile, ci vuole tenacia, studio, impegno, ma è
tutto questo che crea un “bravo attore”.
Grazie dell’opportunità