Favole – C’era una volta…

StampaQuello che gli attori fanno, attraverso le fiabe, è liberarsi di ogni costrizione e donare al pubblico tutta l’energia e la passione di cui si è capaci.

 

“C’era una volta…” parte dal presupposto di  riscoprire il patrimonio letterario calabrese, attraverso la riproposizione delle fiabe di Letterio Di Francia, scrittore nato a Palmi, autore di oltre 60 fiabe per bambini.

 

Le fiabe, adattate per il teatro da Francesco Passafaro, sono un mix tra teatro per bambini, riscoperta del dialetto, musica e coreografie, grazie al lavoro della compagnia Teatro Incanto.

 

 

La scenografia è semplice e simbolica, sfruttando una delle caratteristiche a volte dimenticate, la fantasia dei nostri bambini, che riesce a creare immagini meravigliose.

 

 

“Il Mercante e la figlia”

FAVOLE C'ERA UNA VOLTA28

è la storia di Maria Stella, una ragazza orfana di madre per la quale il padre, un mercante povero di sentimenti, ha già stabilito il prossimo futuro: sposarsi con il bruttissimo Puccio.

La madre però, in punto di morte, le aveva raccomandato di sposare un uomo dal dente d’oro.

La ragazza si ribella al proprio destino e andrà via di casa, portando con sé solo tre veli con tutti i colori del cielo, del mare e della terra.

Aiutata dalla badessa Giulia e sconfitta la terribile Angelina, futura moglie del re e sorella di due orribili arpie, Gramigna e Cicuta, Maria Stella riuscirà a costruire il proprio destino accanto al re Centofanti, che in effetti ha 2 denti d’oro.

 

“Re Pipi”

FAVOLE C'ERA UNA VOLTA8

Isabella, figlia del re Ferdinando, non ha alcuna intenzione di sposarsi. Nonostante le insistenze del padre, che teme per il futuro del proprio regno, lei non vuole conoscere i suoi pretendenti, che finora sono sempre stati più interessati alle sue ricchezze che alla sua persona.

Decide pertanto di costruirsi un principe tutto suo, fatto di farina, uova, zucchero e burro.

FAVOLE C'ERA UNA VOLTA27

E per le labbra?

FAVOLE C'ERA UNA VOLTA14

Serena, governante tuttofare, non ha dubbi: useremo il peperoncino.

Ma alla prima uscita della coppia regale, Re Pepe viene portato via da un’incredibile folata di vento.

Isabella farà un viaggio straordinario alla ricerca del suo Re Pepe e, grazie ai saggi consigli di Serena, riuscirà anche a capire che il vero amore non si impone, ma al massimo si conquista.

 

Vuoi vedere anche tu le favole della compagnia C’era una volta… ?

Telefona al 3202516302 o scrivi a info@associazioneincanto.it

 

La strada verso il cuore, passa attraverso le favole.