Riapri Amo il Comunale!

IMG_0517Il Comunale, il cinema teatro della città, vive un passaggio di testimone storico, da una famiglia all’altra.

Dalla famiglia Proto che ha fondato questa struttura stupenda, alla famiglia de Il Comunale, start up di giovani, giovanissimi imprenditori calabresi insieme al Teatro Incanto che curerà la direzione artistica del progetto.

L’idea è di restituire un luogo ai catanzaresi, in cui condividere cultura, divertimento intrattenimento e iniziative di vario genere.

Nasce dal forte bisogno della nostra comunità artistica,

30 compagnie teatrali, 20 scuole di danza, 20 scuole di musica,

di avere un luogo in cui poter rappresentare i propri spettacoli in modo sostenibile e visibile.

Ma anche dalla voglia e dalla passione del Teatro Incanto di costruire il primo Teatro Stabile della città, un teatro che ha una utilità sociale con un forte legame sul territorio, volto a diffondere la cultura teatrale in modo permanente e innovativo.

Un progetto in divenire, con cui vogliamo ridare vita alle emozioni del centro storico catanzarese, svolgendo tutte le nostre attività nel salotto della città.
Il Comunale vuole quindi aprirsi a tutte le compagnie della città creando una rete, una sinergia tra le persone che amano l’arte e affiancandosi allo straordinario lavoro del Teatro Politeama, sostenendolo nella promozione dell’arte catanzarese e calabrese.

Per realizzare questo sogno abbiamo bisogno della partecipazione attiva di tutta la comunità catanzarese.

La città vivrà se noi la viviamo.

Per questo avvieremo attività dirette e trasparenti nel coinvolgere tutti i cittadini e le Istituzioni nel processo di co-costruzione della nuova identità de Il Comunale.
comunaliUn luogo per la comunità Catanzaro e della comunità catanzarese.

5 Commenti

  1. EManuela Gemelli

    È un’iniziativa coraggiosa che finalmente rende operativa la grande voglia di fare e mettersi in gioco di tanti amanti del teatro e della cultura. Non fatevi, non facciamoci, prendere dalla consuetudine tutta catanzarese e calabrese di dire che la sfida è troppo ardua. Niente è impossibile per chi ha davvero voglia di fare! Per quel che può contare io ci sono e vi offro tutte le mie energie. EManuela Gemelli

    1. EMANUELA GRAZIE!
      Il tuo sostegno e il tuo entusiasmo sono linfa vitale per gente come noi che si appresta ad una impresa tanto ardua. Contiamo sulle persone come te, che oltre al sostegno teorico vogliono dare una mano fattiva per la realizzazione di un sogno, ridare a Catanzaro un luogo in cui teatro, cinema, divertimento, cultura possano vivere, sopravvivere e convivere.

      Ti aspettiamo a braccia aperte… magari con qualche musicista al seguito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *