Le cose più belle accadono al Comunale.

Sono stati protagonisti di uno spettacolo “magico” lo scorso anno: Studio Zero, si chiamava, ed è stato uno spettacolo in grado riempire il Politeama in ogni ordine di posti.

Sono i ragazzi di Spora Performing Arts, conosciuti in tutto il mondo per la loro arte e oggi qui da noi, a Catanzaro.

spora 1

Claudio Costantino

Claudio Costantino (1989 Italia) freelance con base a Roma, comincia a studiare danza nel 1999. Balla per lo Junior Balletto di Toscana (2004-2008), il Ballett Basel (2008-2012), il Theater Regensburg (2012-2014). Ha studiato prima alla Maison d’Art poi presso il Balletto di Toscana. Dal 2014 ha cominciato la carriera da coreografo e insegnante.

Renata Malinconico

Attrice per il cinema ed il teatro. Comincia a lavorare giovanissima dal 2005 in Tv e al cinema. Inizia la carriera in teatro con Lucianio Melchionna nel 2009. Dal 2011 al 2013 studia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha lavorato con registi del calibro di Luciano Melchionna, Carles Fernandez Giua, Bryan Goodman.

Attilio Novellino

Ha pubblicato album da solista con case discografiche internazionali. Il suo lavoro si divide tra field recording, soundscape composition e avant/electronic sounds. Ha tenuto concerti live in Italia, Europa e USA dal 2012. Nel 2013 ha vinto il premio PIARS – Sonic Arts Award.

Alessandro Badolato

Vive a Roma dove alterna il suo lavoro da artista a quello di collaboratore tecnico della scultura presso fonderie artistiche della capitale. Attualmente è docente in “Discipline Plastiche” presso il liceo G.C. Argan di Roma.

Vincitore di numerosi premi internazionali quali il “Limen Arte” e borse di studio come quella dell’International Artists Residency nello stato di New York.

Con una grande esperienza nella didattica rivolta ai giovani, maturata attraverso progetti di alternanza scuola-lavoro e docenze presso i licei artistici e le accademie di belle arti calabresi.

Kihako Narisawa

Libera professionista con base a Francoforte.

Durante la sua carriera ha ballato in Svizzera per il Ballett Basel (2013-2016), in Germania per il Hessisches Staatstheater Wiesbaden / Thoss Tanzkompanie (2009-2013), in Italia per Aterballetto (2005-2009) ed in Francia per il Cannes Jeune Ballett (2002-2004).

Studia prima presso l’Ecole Supérieure de danse de Cannes Rossella Hightower (2002-2004) per poi intraprendere la carriera universitaria presso la Rotterdamse Dansaccademie, Codarts (Univerità di belle arti) con orientamento danza per poi specializzarsi come ballerina (2004-2006).

spora 2

 

 

Quest’anno tornano a Catanzaro, ma al Comunale con un nuovo spettacolo che si intitola “UNO”

 

Lo spettacolo sarà rappresentato per la prima volta in assoluto al Cinema Teatro Comunale di Catanzaro, il Centro del centro storico, il 22 Dicembre alle ore 21,00 e tu, se vuoi vedere qualcosa di splendido, non puoi mancare!

 

“UNO” è composto da due corti della durata di 30 minuti:

End To End
 attraverso l’unione di danza,
musica e teatro, si domanda:
Quanto si amplificano le nostre paure
e i dubbi esistenziali che vagano
nella nostra mente nei momenti di attesa?
Da un’idea di Renata Malinconico e Claudio Costantino
Con Claudio Costantino e Renata Malinconico
Coreografie Claudio Costantino
Voce Renata Malinconico
Musica e suoni Attilio Novellino
Scenografia Alessandro Badolato
Light design Quiet Ensamble
into the why
riflette, attraverso
l’espressione corporale, la danza e l’arte,
sui dubbi e le incertezze che stanno dietro
alle nostre forme di comunicazione verbale
e non verbale.

Concept, direzione e coreografia: Kihako Narisawa

Collaboratore: Claudio Costantino

Performer: Claudio Costantino, Kihako Narisawa

Musica: Attilio Novellino

Per info e prevendite contattare lo 0961/741241- 320/2516302,
scrivere all’indirizzo info@ilcomunalecz.it
oppure
rivolgersi direttamente presso la biglietteria del Teatro Comunale.
Prenotando in anticipo potrete usufruire dello sconto sulla prevendita a 10 euro.
Biglietto intero 12 euro.

Adesso ti resta una sola cosa da fare: chiamare Carmen allo 0961 741241 e prenotare il tuo posto nel Centro del centro storico! Fallo ora però, perché domani potrebbe essere tardi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *